Febbraio 4, 2023

Europa: venti di guerra in Ucraina e dramma migranti, dai Balcani al confine polacco

Cresce in tutto il mondo la preoccupazione per le tensioni sempre più forti al confine russo-ucraino che vanno ad aggravare un quadro geopolitico internazionale quanto mai frammentato. Migranti lungo la rotta orientale, dai Balcani al confine polacco: sempre più critiche le condizione dei migranti che dalla Turchia cercano di giungere in Unione Europea attraverso la Turchia, la Grecia, l’Albania, la Macedonia, la Bosnia Erzegovina e  la Serbia Oltre alla Rotta Balcanica, una nuova rotta migratoria si è aperta di recente nell’Est Europa per provare a raggiungere l’Unione Europea: è una rotta che dalla Siria e dalla Turchia consente a molte persone, con un biglietto aereo, di arrivare in Bielorussia. Da lì, provano ad entrare nel territorio comunitario attraversando il confine con la Lituania o con la Polonia.Questa nuova rotta è recentemente diventata l’epicentro di una nuova, drammatica crisi umanitaria.   Clicca qui per approfondire e scaricare le ultime pubblicazioni su Rotta balcanica e Emergenza Polonia/Bielorussia.