Maggio 27, 2024

Estate di lavoro per la Caritas di Salerno

Non si è fermata nel periodo estivo l’opera di assistenza e solidarietà della Caritas di Salerno Campagna Acerno. Nei mesi di luglio e agosto, con la momentanea chiusura dei locali della Mensa San Francesco per lavori urgenti, il servizio mensa è stato spostato nei locali del Polo della Carità in via Bastioni a Salerno. In questi due mesi, sono stati oltre 1200 i pasti serviti agli ospiti, senza contare l’apporto delle mense del Volto Santo, Casa Nazareth e della Mensa Caterina, oltre all’attività dell’Unità di Strada che ogni sera ha provveduto alla distribuzione di pasti ai senza fissa dimora.

La Caritas di Salerno ringrazia i volontari che hanno contribuito, anche nei mesi estivi, a rendere possibile il servizio.

Oltre all’attività della Mensa, gli operatori della Caritas sono stati impegnati anche come supporto alle istituzioni, occupandosi della prima accoglienza, per i diversi sbarchi di migranti che si sono succeduti al Porto di Salerno. L’attività del Centro di Ascolto Diocesano, inoltre, è continuata senza interruzione, come sempre con l’obiettivo di dare risposte concrete alle numerose richieste di aiuto che quotidianamente ci vengono rivolte da tanti fratelli in difficoltà.

Non si è fermata nemmeno l’opera di sostegno alle decine di famiglie ucraine ospitate nelle strutture della diocesi e che sono seguite dagli operatore della Caritas.