Progetto “Jibonto”, ultime notizie dal Bangladesh

Progetto Jibonto, ecco le ultime notizie dal Bangladesh. La lettera inviataci da Padre Giuà:

“Carissimi 
Approfitto di questo momento di calma per inviarvi alcune notizie. 
Ultimamente, ci siamo incontrati come gruppo di Jibonto Trust Bangladesh per una verifica dal progetto. 
In Generale, il Day Care di Tonghi sta funzionando bene. In questi ultimi mesi abbiamo accolto sette nuovi bambini con realtà familiari difficili. Ci siamo promessi di continuare con dei seminari di formazione sui diritti del lavoratori, sensibilizzazione sulla Tubercolosi. In questi ultimi mesi, siamo venuti a conoscenza di un numero elevato di persone con la Tubercolosi nella zona di Tonghi in modo particolare in coloro che vivono negli slum. 
Il doposcuola pomeridiano procede bene. I ragazzi prima della Festa dell’Eid hanno fatto il primo esame. 
Il numero del bambini/e del mattino e del pomeriggio sono circa 35. 
Prima della Festa dell’Eid abbiamo fatto l’Iftari per augurare a tutti un felice Eid Mubarak. 
Nell’incontro,  abbiamo preso la decisione di assumere il nostro Coordinatore di progetto da partime a fulltime (tempo pieno) cosi avrà la possibilita’  di seguire più da vicino il progetto. Per i seminari da proporre alla gente pensiamo di farli non nel nostro Centro, ma chiedere una  stanza grande alla scuola dove vanno i nostri ragazzi, questo sarà anche un modo per entrare sempre di più in contatto con il territorio. 
Nello stesso tempo a Luglio riprenderemo il progetto di doposcuola in due slum di Khulna in collaborazione con un’associazione locale. Nel mese di Agosto consegneremo i ventilatori e 3 sedie a rotelle a un’associazione che lavora con i disabili. In futuro vedremo se possiamo costruire un bagno per i disabili. 
Questo è tutto per il momento. Ringraziamo sempre per il vostro sostegno e la vostra generosità. 
In Cristo 
P. Giua’ 

Condividi